Le CPU Alder Lake di 12a generazione di Intel vedono un aumento del prezzo del 10%, l’aumento dei prezzi di 13a generazione è imminente

L’anno scorso, Intel ha riferito che stava pianificando di aumentare i prezzi delle sue CPU, comprese le CPU Alder Lake di 12a generazione. La decisione sarebbe entrata in vigore nel quarto trimestre del 2022, ma sembra che l’aumento dei prezzi sia finalmente arrivato, sebbene sia l’inizio del 2023.

Intel inizia il 2023 con un aumento dei prezzi fino al 10% sulle CPU Alder Lake di 12a generazione e sui chip di 13a generazione per diventare anche più costosi

L’aumento dei prezzi può già essere visto sul sito Web di Intel Ark, dove la maggior parte delle CPU Alder Lake di 12a generazione è stata colpita. Questo è ancora un piccolo aumento rispetto all’aumento dei prezzi “Fino al 20%” che Intel ha pianificato per altri componenti per PC, ma nonostante ciò, ciò che lo rende leggermente più difficile da digerire è il fatto che gli aumenti dei prezzi rendono la gamma Alder Lake di 12a generazione molto più costoso della gamma Raptor Lake di 13a generazione, sebbene quest’ultima offra prestazioni migliori, più core/thread e cache.

Direi che l’altra cosa è che abbiamo una buona serie di prodotti in uscita nel corso della seconda metà dell’anno. E penso che stiamo operando con il vento alle nostre vele in termini di offerte di prodotti in tutte le nostre attività. E poi in terzo luogo, stiamo aumentando i prezzi e i prezzi generalmente entrano in vigore nel quarto trimestre. Abbiamo fatto un bel po’ di tempo.

Vedremo anche maggiori miglioramenti dei prezzi in CCG rispetto a DCAI. Sono entrambi: stiamo adeguando i prezzi, ma il prezzo è più significativo in CCG. E così questo dà anche un passaggio a CCG nell’ultima parte dell’anno.

David ZinsnerDirettore Finanziario di Intel

In base ai prezzi del sito Web di Intel Ark, l’Intel Core i9-13900K è stato interessato dal maggiore aumento di prezzo di + $ 59 US. Questo è ancora all’interno dell’intervallo di aumento del + 10%, ma a causa dell’elevato costo con cui questo chip era già stato etichettato, ha il maggior aumento dei costi. La stessa è la carta con tutti i chip Alder Lake di 12a generazione, ma vale la pena sottolineare che questo aumento di prezzo non sarebbe limitato solo ai chip di 12a generazione, ma li vedremo presto anche sulla gamma Raptor Lake di 13a generazione.

Prezzi aggiornati di Intel di 12a generazione (Q1 2023)

Nome CPU Prezzo consigliato originale Nuovo prezzo consigliato Aumento di prezzo Differenza di prezzo
Nucleo i9-12900K $ 589 USA $ 648 USA + $ 59 10,0%
Nucleo i9-12900KF $ 564 USA $ 620 USA + $ 56 9,93%
Nucleo i9-12900 $ 489 USA $ 538 USA + $ 49 10,0%
Nucleo i9-12900F $ 464 USA $ 510 USA + $ 46 9,91%
Nucleo i7-12700K $ 409 USA $ 450 USA + $ 41 10,0%
Nucleo i7-12700KF $ 384 USA $ 422 USA + $ 38 9,90%
Nucleo i7-12700 $ 339 USA $ 373 USA + $ 34 10,0%
Nucleo i7-12700F $ 314 USA $ 345 USA + $ 31 9,87%
Nucleo i5-12600K $ 289 USA $ 318 USA + $ 29 10,0%
Nucleo i5-12600KF $ 264 USA $ 290 USA + $ 26 9,85%
Nucleo i5-12600 $ 223 USA $ 245 USA +$22 9,87%
Nucleo i5-12500 $ 202 USA $ 222 USA + $ 20 9,90%
Nucleo i5-12400 $ 192 USA $ 211 USA + $ 19 9,90%
Nucleo i5-12400F $ 167 USA $ 184 USA + $ 17 10,1%
Nucleo i3-12300 $ 143 USA $ 157 USA + $ 14 9,79%
Nucleo i3-12100 $ 122 USA $ 134 USA + $ 12 9,84%
Nucleo i3-12100F $ 97 USA $ 107 USA + $ 10 10,3%

I principali punti vendita non hanno ancora adeguato i loro prezzi poiché l’Intel Core i9-12900K può ancora essere trovato per $ 409- $ 407 USA su Newegg, Amazon, BestBuy e Microcenter. È probabile che ciò sia dovuto alle vecchie tariffe e alle scorte a cui sono state acquistate, ma non appena le nuove scorte inizieranno a circolare, vedremo gli aggiustamenti dei prezzi.

Riteniamo che questo aumento dei prezzi possa potenzialmente influire sul lato client di Intel, che ha fatto molti passi avanti contro AMD negli ultimi trimestri. I costruttori di PC sono ancora riluttanti ad acquistare le nuove CPU Ryzen 7000 e stanno ancora costruendo PC con chip Ryzen 5000 a causa dei costi più elevati associati non solo alle CPU ma anche alla piattaforma stessa. Anche le prossime schede Intel B760 che verranno lanciate oggi avranno un aumento del prezzo del 10%, ma saranno comunque più economiche delle schede B650 di AMD che sono limitate al solo supporto della memoria DDR5.

Fonte di notizie: Tomshardware

Condividi questa storia

Facebook

Cinguettio

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *