La discussione su Reddit come vicina usa Internet della donna gratuitamente per mesi

Una donna ha condiviso la sua frustrazione dopo aver permesso al suo vicino di casa di usare temporaneamente il suo WiFi gratuitamente.

Tuttavia, alcuni mesi dopo, la sua vicina non ha dato segno di sistemare Internet da sola, o almeno di contribuire al costo dell’utilizzo di quella del suo vicino.

Spiegando la situazione, la donna ha condiviso un post online, riporta il Mirror. Nel suo post, ha affermato di non avere alcun problema a lasciare che la sua vicina di casa Anna usasse temporaneamente il suo Wi-Fi dopo che si era trasferita alcuni mesi fa. Anna è una mamma single di due bambini piccoli e la donna gentile le ha fatto sapere che sarebbe stata più che felice di darle una mano per sistemarsi con tutto ciò di cui aveva bisogno.

Quando ha saputo che Anna stava lottando per contattare un ingegnere per sistemare il suo Wi-Fi, la donna di 24 anni le ha detto che sarebbe stato “del tutto normale” per lei usare il loro. Due settimane dopo, il figlio piccolo di Anna ha bussato alla porta, chiedendo la password Wi-Fi per il suo telefono, e lei non si sentiva in grado di dire di no a un bambino. Sebbene a lei e ai suoi due coinquilini non dispiacesse condividere temporaneamente il Wi-Fi, questa non era una situazione ideale a lungo termine, in particolare data la sua situazione di creativa freelance che lavora in parte da casa.

Su Reddit, dove usa il nome utente u/Junior_Pomegranate68, la donna ora stressata ha scritto: “Passa circa un mese e stiamo riscontrando alcuni problemi con il Wi-Fi.

“Niente di importante, solo buffering e interruzioni e riavvii durante le chiamate Zoom. Ma a volte lavoro da casa, quindi ho bisogno di un Wi-Fi veloce. Ho mandato un messaggio ad Anna chiedendole se ha un ingegnere (so che non l’ha perché posso vedere che è connesso, ma come una leggera spinta).Ora ci sono altri sette dispositivi sul nostro Wi-Fi a questo punto.

“Dice che ha ancora problemi a far entrare un ingegnere. Va bene, qualunque cosa. È intorno alle vacanze, ho capito.”

Sfortunatamente, sono passati quasi tre mesi da quando Anna si è trasferita e non c’è ancora traccia di un ingegnere. Attualmente sta usando il loro Wi-Fi per tutti i dispositivi, il che significa che i problemi di velocità sono continuati. Anche se i coinquilini potrebbero ottenere un upgrade, ciò significherebbe spendere più soldi ogni mese e nessuno di loro guadagna così tanto.

Ha continuato: “La mia compagna di stanza dice solo di interromperla e di non dire nulla, ma mi dispiace farlo a una mamma single. Inoltre non ha tentato alcun tipo di contatto o amicizia con noi oltre a chiedere il Wi-Fi, e non le è stato chiesto di prolungarne l’utilizzo né si è offerta di partecipare.

“Siamo stati amichevoli, le abbiamo fatto un regalo per Natale e ci siamo offerti di fare da babysitter in caso di bisogno”.

Essendo stata allevata lei stessa da una madre single, si sente in colpa per aver semplicemente interrotto il Wi-Fi, ma ha iniziato a pensare di non avere altra scelta.

Una persona ha consigliato: “Hai fatto una cosa gentile per qualcuno e loro si sono chiaramente approfittati di te. Tagliare e asciugare. So che sarebbe imbarazzante, ma penserei di cambiare la password e di lasciarle semplicemente un biglietto per farglielo sapere l’hai fatto. Questo non è affatto necessario, ma affronta la sensazione che ti preoccupa. Puoi entrare in empatia (e chiaramente lo hai fatto) senza lasciarti sfruttare. Tutti sopravviveranno per una settimana senza accesso a Internet fino a quando non avranno il proprio .”

Un altro ha suggerito: “Le farei sapere prima che tu la interrompa, e sii molto chiaro. ‘Ciao vicino, sono stato felice di condividere fino ad ora, ma ho davvero bisogno che il mio Wi-Fi sia libero per il lavoro futuro e l’uso della tua famiglia sta influenzando la connessione.

“Aggiornerò la rete in modo che tu non possa più usarla [date] quindi hai davvero bisogno di far sistemare il tuo elettricista ‘.

“Se dopo è infastidita, è colpa sua, non tu, ma sarebbe una mossa un po’ meschina interromperla senza preavviso e farle il fantasma.”

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *