Il prossimo candidato per un boom di mercato, una bolla, un crollo

Mentre osserviamo il mercato azionario vacillare e le società da trilioni di dollari si sgonfiano in semplici colossi a 9 cifre, possiamo essere certi che la prossima grande novità è in arrivo. Potrebbe non essere quest’anno o il prossimo, ma presto sarà qui.

L’intelligenza artificiale (AI) sarà uno dei prossimi scoppi della bolla del boom e sta iniziando ora.

Non sono mai stato un grande fan dell’intelligenza artificiale, ma ora almeno è una “cosa”. È battere gli umani a scacchi, dirigere telefonate, tradurre discorsi e sono sicuro un intero elenco di altre cose pubbliche e private.

Dai un’occhiata a questo articolo: Il collasso sistemico di Crypto

Sono state settimane difficili per le criptovalute. I prezzi di Bitcoin

Bitcoin
ed Ethereum

ath
sono stati in caduta libera e la capitalizzazione di mercato totale di tutte le criptovalute si è ridotta da oltre $ 830 miliardi a meno di $ 330 miliardi. Ciò rappresenta una perdita di oltre il 60% rispetto al picco.

Molte persone si chiedono se questa sia la fine delle criptovalute o se si tratti solo di una battuta d’arresto temporanea. In questo post del blog, daremo uno sguardo ad alcuni dei fattori che hanno portato allo stato attuale delle cose e cercheremo di giungere a una conclusione su cosa riserva il futuro per le criptovalute.

Il primo fattore che dobbiamo considerare è la salute generale del mercato delle criptovalute. In generale, i mercati attraversano cicli di espansione e contrazione. Il mercato delle criptovalute non è diverso. Lo abbiamo già visto accadere, nel 2017 e nel 2018. I prezzi sono saliti a livelli insostenibili, per poi crollare di nuovo.

Una differenza fondamentale tra oggi e allora è che l’infrastruttura attorno alle criptovalute è molto meglio sviluppata ora di quanto non fosse nel 2017-2018. Allora, c’erano pochissimi scambi e portafogli che permettevano alle persone di acquistare, vendere e conservare criptovalute. Al giorno d’oggi, sono disponibili molti scambi e portafogli di alta qualità. Questo ci dà ragione di credere che l’attuale recessione potrebbe non essere così grave come quella del 2018.

Un altro fattore da considerare è la regolamentazione del governo. Nel 2018, abbiamo visto diversi paesi introdurre rigide normative sul trading di criptovalute e ICO (offerte iniziali di monete). Queste normative hanno reso difficile per molte persone scambiare criptovalute e hanno anche reso più difficile per i nuovi progetti raccogliere fondi tramite ICO.

Questa volta, i governi sono stati molto più favorevoli alle criptovalute. Ad esempio, la Cina ha recentemente annunciato che consentirà alle banche e alle società di pagamento di fornire servizi relativi al trading di criptovalute. Questo cambiamento di atteggiamento potrebbe portare più persone a essere coinvolte nelle criptovalute, il che fornirebbe supporto per i prezzi.

Allora, cosa riserva il futuro per le criptovalute? È impossibile dirlo con certezza. Tuttavia, riteniamo che l’attuale recessione non sia così grave come quella del 2018 e che la regolamentazione del governo continuerà a sostenere le criptovalute piuttosto che ostili. Ciò significa che ci sono buone probabilità che i prezzi rimbalzino nel prossimo futuro. Solo il tempo lo dirà però!

Non ho scritto questo. L’ha fatto un’intelligenza artificiale chiamata Jasper, su cui ho una prova gratuita per alcuni giorni. Ho semplicemente scelto tre parole per descrivere l’articolo, “cripto-collasso sistemico, e via e ho scritto quanto sopra.

È certamente spam per quanto mi riguarda, ma è perspicace come molti articoli NI (intelligenza naturale) che ho letto e francamente sono impressionato. Potrebbe certamente essere facilmente cosparso di qualche vera intuizione, un paio di deboli battute britanniche e avere i suoi numeri fissati. Chi saprebbe che non sono stato io se non fosse per il fatto che la grammatica è migliore?

Il cielo sa cosa fa questo per le notizie e il giornalismo a tempo debito, ma sento che in questa fase, sebbene non aggiunga molto valore per il lettore, potrebbe avere perfettamente senso per un sito che vuole creare fasce di materiale SEO per esca di Google.

Non importa, tuttavia, i robot più l’intelligenza artificiale equivalgono a un altro passo da gigante per l’umanità per tutto quello che diranno i luddisti a proposito della distruzione di posti di lavoro per il proletariato laborioso. Sarà davvero il prossimo balzo in avanti.

L’intelligenza artificiale più la robotica è proprio dietro l’angolo del prossimo ciclo di mercato, quindi non dimenticare di saltarci sopra subito dopo che l’attuale disfatta ha fatto il suo corso. Sarà grande.

Alcune delle aziende leader nell’AI:

Forza vendita (CRM) sviluppa l’intelligenza artificiale per la gestione delle relazioni con i clienti (capitalizzazione di mercato $ 152,24 miliardi).

SensoTempo costruisce tecnologie AI per operazioni aziendali, città intelligenti, case intelligenti e auto intelligenti. (capitalizzazione di mercato $ 61,917 miliardi)

DeepMind (ha realizzato un utile ante imposte di 63 milioni di dollari nel 2020) è una società di ricerca e sviluppo di intelligenza artificiale che opera come sussidiaria di Alphabet.

IBM

IBM
: L’offerta principale dell’azienda è IBM Watson, un servizio cognitivo basato sull’intelligenza artificiale, software come servizio di intelligenza artificiale e sistemi di scalabilità orizzontale progettati per fornire analisi basate su cloud e servizi di intelligenza artificiale. (capitalizzazione di mercato $ 134,49 miliardi).

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *