Il messaggio emotivo di Dravid per Rishabh Pant rompe Internet

Il messaggio emotivo dell’allenatore indiano Rahul Dravid per Rishabh Pant sta attualmente facendo irruzione su Internet. In un videomessaggio pubblicato dal Board of Control for Cricket in India (BCCI) sui social media, si poteva vedere Rahul Dravid augurare a Rishabh Pant una pronta guarigione insieme ai suoi compagni di squadra nazionale Hardik PandyaSuryakumar Yadav e Shubman Gill.

“Rishabh, spero che tu stia bene. Spero che ti riprenda presto. Nell’ultimo anno, ho avuto il privilegio di vederti giocare alcuni dei più grandi inning nella storia dell’Indian Test. Ogni volta che ci siamo trovati in situazioni difficili, hai il carattere per tirarci fuori da situazioni molto difficili. Questa è una di queste sfide, so che ti riprenderai come hai fatto tante volte quest’anno. Non vedo l’ora di riaverti presto amico”, ha detto Rahul Dravid nel video.

D’altra parte, anche il nuovo capitano indiano del T20I, Hardik Pandya, ha condiviso un messaggio speciale per il “combattente” Rishabh Pant.

“Ciao Rishabh, volevo solo augurarti una pronta guarigione. So che sei stato un combattente e le cose non sono come avresti voluto, ma la vita è vita. Sfonderai tutte le porte e tornerai come hai sempre fatto. Il mio amore e i miei desideri sono con te. Tutta la squadra e la nazione sono dietro di te”, ha dichiarato Hardik Pandya.

Con Rahul Dravid e i membri della squadra indiana di cricket che si emozionano per la situazione di Rishabh Pant, i netizen si sono rivolti a Twitter per lodarli per i loro messaggi motivazionali per il mancino.

“Grandi gesti di incoraggiamento da parte dei compagni di squadra. Sicuramente motiverebbe Rishabh e gli infonderebbe immensa forza e resilienza per riunirsi con la squadra e giocare un inning esplosivo che è sinonimo di Rishabh”, ha scritto un fan sulla piattaforma di microblogging.

“Rishabh è un combattente e si riprenderà presto da questo. Guarisci presto Pantalone Spidey Rishabh. E sì, dopo il recupero il tuo nome verrà cambiato da Spiderman a Superman”, ha aggiunto un altro.

Il mancino ha subito un terribile incidente il 30 dicembre mentre stava andando a trovare sua madre a Roorkee nell’Uttarakhand. Secondo i resoconti dei testimoni oculari, Rishabh Pant si è schiantato con il suo veicolo contro uno spartitraffico. Ha miracolosamente evitato ferite mortali nonostante la sua Mercedes Benz fosse andata in fiamme.

Il battitore del wicketkeeper rimarrà fuori dai giochi per i primi sei mesi del 2023 dopo l’incidente. Diversi resoconti dei media suggeriscono che il battitore esplosivo mancino salterà sicuramente la cruciale serie di test di quattro partite contro l’Australia a febbraio-marzo. Inoltre, si dice che sia fuori dai giochi per la stagione 2023 della Indian Premier League (IPL).

Solo una settimana prima, ha spinto l’India a imbiancare 2-0 il Bangladesh nella serie Test nel paese vicino. Nel processo, Rishabh Pant si è unito a una banda selezionata di wicketkeeper indiani, incluso l’ex capitano MS Dhoni, per completare 4.000 corse nel cricket internazionale.

All’inizio di questa settimana, Rishabh Pant è stato trasferito in una suite privata dall’unità di terapia intensiva a causa delle preoccupazioni sulla possibilità di contrarre l’infezione da COVID-19.

“A causa della paura del contagio, abbiamo detto alla sua famiglia e all’amministrazione dell’ospedale di trasferirlo in una suite privata. Sta meglio e si riprenderà presto”, ha detto lunedì ai giornalisti Shyam Sharma, direttore della Delhi and District Cricket Association (DDCA).

Sebbene il giocatore di cricket non sia più in terapia intensiva e sia fuori pericolo, l’entità delle sue ferite, in particolare su ginocchio, caviglia e dito del piede, non è ancora nota in quanto non è in grado di eseguire scansioni MRI. In precedenza, ha subito un intervento di chirurgia plastica sulla fronte.

Nel frattempo, l’incidente quasi fatale di Rishabh Pant ha suscitato una forte reazione da parte dello skipper vincitore della Coppa del Mondo 1983 Kapil Dev.

Kapil Dev, noto per le sue dure valutazioni, è stato critico nei confronti della decisione del giocatore di cricket di guidare lui stesso il veicolo durante le prime ore di venerdì, quando ha avuto un incidente sull’autostrada Delhi Dehradun.

Secondo Kapil Dev, Rishabh Pant potrebbe facilmente permettersi un autista per guidare il suo veicolo e dovrebbe assumere immediatamente qualcuno per evitare tali incidenti in futuro.

Kapil Dev ha anche esortato Rishabh Pant a frenare le sue tendenze al brivido che, secondo lui, era abbastanza normale per un uomo della sua età. Per gli inesperti, Rishabh Pant ha 25 anni.

“Questa è una lezione. Quando ero ancora un giocatore di cricket emergente, ho avuto un incidente in moto. Da quel giorno mio fratello non mi fece nemmeno toccare la moto. Sono solo grato a Dio che Rishabh Pant sia al sicuro “, ha detto Kapil Dev in un’interazione con ABP News.

“Sì, hai una bella macchina con grandi velocità, ma devi stare attento. Puoi facilmente permetterti un autista, non devi guidarlo da solo. Capisco che uno abbia hobby o addirittura passione per queste cose, è naturale che ce l’abbia alla sua età, ma hai anche delle responsabilità. Solo tu puoi prenderti cura di te stesso. Devi decidere le cose da solo”, ha aggiunto Kapil Dev.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *