FMI riferisce che il mercato degli abbonamenti eSIM aprirà nuove strade per il business del settore delle telecomunicazioni | VanigliaPlus

Si prevede che il valore netto del mercato mondiale degli abbonamenti eSIM raggiungerà oltre 980 milioni di dollari USA (898,00 milioni di euro) nel 2023, con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 30% previsto dal 2023 al 2033. Secondo questa analisi dell’identità dell’abbonato incorporata Secondo l’analisi del settore degli abbonamenti Module (eSIM), l’intero valore del mercato salirà a 13.510 milioni di dollari USA (12.379,62 milioni di euro) entro il 2032.

Il crescente utilizzo degli abbonamenti eSIM negli articoli di elettronica di consumo è spinto da vantaggi quali una maggiore connettività, affidabilità e sicurezza. L’industria dell’elettronica di consumo rimane una componente cruciale che influenza lo sviluppo, il progresso e la rivoluzione di una serie di servizi tecnologici, inclusi gli abbonamenti eSIM.

Ancora una volta, poiché funzionalità come i servizi eSIM 4G e 5G rendono più semplice il passaggio da un operatore di rete di telefonia mobile, incoraggerebbe più fornitori di reti di schede SIM fisiche ad abbracciare e competere nel mercato degli abbonamenti eSIM.

Si prevede che la crescente tendenza tra i produttori di smartphone a includere una eSIM all’interno del dispositivo aumenterà la domanda di abbonamenti eSIM e la categoria hardware. Inoltre, eSIM consente l’amministrazione di dispositivi M2M, molti dei quali sono completamente remoti e localizzati, e si prevede che avrà effettivamente la quota di mercato maggiore per tutto il periodo di proiezione. Si prevede inoltre che l’utilizzo delle tecnologie M2M e IoT nel settore automobilistico aumenterà la domanda di abbonamenti eSIM. La GSMA Embedded SIM Specification, che migliorerà la connettività dei veicoli e aprirà la strada a una nuova generazione di auto connesse, ha appena ricevuto il supporto dell’industria automobilistica e si prevede che aumenterà la domanda di abbonamenti eSIM da una varietà di servizi connessi, consentendo l’industria a crescere, afferma Mohit Shrivastava, analista Approfondimenti sul mercato futuro.

Punti chiave

  • Grazie ai suoi successi nelle offerte eSIM commerciali e nelle eSIM IoT, Giesecke + Devrient Mobile Security GmbH è il leader legittimo nel settore degli abbonamenti eSIM.
  • Thales è al secondo posto nella lista, con un punteggio elevato per il suo sistema operativo e l’interoperabilità, arrivando infine in cima alla lista dei telefoni eSIM.
  • Con una base di consumatori più ampia di utenti di smartphone, le nazioni dell’Asia del Pacifico sono le economie in più rapida crescita in termini di accettazione di abbonamenti eSIM.

Panorama competitivo

Mohit Shrivastava

Alcune delle aziende di spicco nel mercato mondiale degli abbonamenti eSIM includono Infineon Technologies AG, NXP Semiconductors NV, STMicroelectronics, Deutsche Telekom AG, Giesecke + Devrient Mobile Security GmbH, Gemalto NV, e Partecipazioni ARM.

Secondo la ricerca di mercato sugli abbonamenti eSim, G+D è leader del mercato e ha fornito abbonamenti per il maggior numero di dispositivi compatibili con SIM digitali, inclusi cellulari, dispositivi indossabili, iPad e dispositivi iPhone dual SIM.

Sviluppi recenti nel business degli abbonamenti eSIM

L’anno precedente, Kigen ha lanciato sul mercato il primo hardware SIM (iSIM) approvato da EAL5+ insieme a Sequans. Kigen ha costruito diverse alleanze solide e affidabili che coprono l’intera catena del valore, permettendole di penetrare nel mercato e operare su larga scala.

Nel settembre 2021, Deutsche Telekom AG, in collaborazione con Bayerische Motoren Werke AG, ha presentato la prima versione del 5G in auto e delle funzionalità di rete eSIM personali. La comunicazione del veicolo con il dispositivo cellulare del cliente può ora essere collegata tramite 5G utilizzando una eSIM personale offerta da Deutsche Telekom AG.

Commenta questo articolo qui sotto o tramite Twitter: @VanillaPlus O @jcvplus

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *