Apple Mac Mini (2023) vs Mac Studio: M2 è davvero migliore di M1?

Un Mac Mini M2 e un Mac Studio della serie M1 in una grafica vs

Immagine: Mela

Il chip M1 di Apple è stato un punto di svolta quando è stato lanciato, offrendo prestazioni impressionanti a un prezzo richiesto relativamente economico, specialmente nel caso del MacMini. Poco più di due anni dopo, l’azienda ha finalmente aggiornato la linea Mac Mini con i suoi chip M2 e M2 Pro aggiornati. Naturalmente, questo significa che l’ultima Mini è ancora una volta in grado di svolgere nuovi compiti che non poteva gestire prima e in grado di gestire quelli esistenti più velocemente che mai. Quindi, da dove viene la già in qualche modo nicchia MacStudio che ha debuttato tra le generazioni M1 e M2 di Mac Mini?

Di più: Il nuovo Mac Mini di Apple con M2 è più veloce, più capace e in qualche modo più economico

L’unità molto più costosa è arrivata con un prezzo di partenza di $ 2.000 e una scelta tra chip M1 Max o M1 Ultra. Istintivamente, questi chip modello più vecchio potrebbero sembrare inferiori ai chip M2 e M2 Pro di seconda generazione. Tuttavia, la realtà è molto più complessa e vale la pena comprenderla prima di decidere quale di questi dispositivi potrebbe soddisfare al meglio le tue esigenze specifiche.

Di seguito ho incluso tre motivi per cui ognuno potrebbe essere la soluzione migliore per l’utente giusto. Alla fine, dovresti avere un quadro molto più chiaro del motivo per cui il Mac Studio ha ancora un posto in questo mondo, nonché del motivo per cui il Mac Mini M2 è un affare più grande che mai.

Specifiche

MacMini

MacStudio

Opzioni chip di base

M2 (CPU a 8 core, GPU a 10 core, Neural Engine a 16 core) o M2 Pro (CPU a 10 core, GPU a 16 core, Neural Engine a 16 core)

M1 Max (CPU a 10 core, GPU a 24 core, Neural Engine a 16 core) o M1 Ultra (CPU a 20 core, GPU a 48 core, Neural Engine a 32 core)

Opzioni RAM

8-24 GB (modelli M2) o 16-32 GB (modelli M2 Pro)

32-64 GB (modello M1 Max) o 64-128 GB (modello M1 Ultra)

Opzioni di archiviazione

256 GB-2 TB (modelli M2) o 512 GB-8 TB (modello M2 Pro)

512 GB-8 TB (modello M1 Max) o 1-8 TB (modello M1 Ultra)

Porti 2x Thunderbolt 4, 2x USB-A, 1x HDMI, 1x Gigabit Ethernet, jack per cuffie Anteriore: 2x USB-C o 2x Thunderbolt 4 (modello M1 Ultra) e 1x lettore di schede SDXC | Posteriore: 4x Thunderbolt 4, 2x USB-A, 1x HDMI, 1x porta Ethernet da 10 Gb, jack per cuffie
Display supportati 2 (1x Thunderbolt, 1x HDMI) sui modelli M2, 3 (2x Thunderbolt, 1x HDMI) sui modelli M2 Pro 5 (4x Thunderbolt, 1x HDMI)
Connettività senza fili Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.3 Wi-Fi 6, Bluetooth 5.0
Dimensioni 1,41 x 7,75 x 7,75 pollici (3,58 x 19,7 x 19,7 cm) 3,7 x 7,7 x 7,7 pollici (9,5 x 19,7 x 19,7 cm)

Peso

M2: 2,6 libbre | M2 Pro: 2,8 libbre

M1 Max: 5,9 libbre | M1 Ultra: 7,9 libbre

Potenza massima assorbita

M2: 150W | M2 Pro: 185 W

Tutti i modelli: 370W

Prezzo A partire da $ 599 A partire da $ 1.999

Dovresti acquistare il Mac Mini (M2) di Apple se…

Mac Mini di Apple su un tavolo.

Il Mac Mini M2 è praticamente identico fisicamente al suo predecessore M1, almeno all’esterno.

CNET

1. Vuoi un computer di casa che funzioni

Realisticamente, il più vecchio Mac Mini M1 rimane più potente di quanto la maggior parte degli utenti domestici abbia davvero bisogno. Personalmente uso un Mac Mini M1 per un fotoritocco pesante e un video editing di fascia media senza mai sentirmi vincolato. Ora, con il 20% più veloce (secondo Apple) M2, o M2 Pro a 12 core al centro, il Mac Mini ha ancora più spazio per te per affrontare progetti che impantanerebbero molti altri PC domestici. Non c’è nulla di cui lo studente medio, il professionista o anche la maggior parte dei creatori di contenuti potrebbero aver bisogno che questa macchina non sia in grado di gestire.

2. Hai qualsiasi tipo di budget

L’M2 Mac Mini in realtà è sceso al di sotto del prezzo di partenza del suo predecessore M1, con il suo modello base ora vendo a 600 dollari. Per questo, ottieni un modello M2 con 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Se questo è un po’ troppo restrittivo, il modello da 512 GB costa solo $ 200 in più. Anche il modello M2 Pro di fascia alta rimane poco più della metà del costo del Mac Studio Prezzo base di $ 2.000.

Certo, puoi equipaggiare un M2 Pro Mac Mini con specifiche assurde per portare il suo prezzo fino a $ 4.500. Ma è probabile che avresti optato per un Mac Studio molto prima di raggiungere quel punto.

Di più: Come preordinare il nuovo Mac Mini di Apple e saltare la fila in negozio

3. Hai solo bisogno di due (o tre) display

Una delle poche lamentele sul Mac Mini M1 al momento del lancio era il fatto che supportava solo due display (uno tramite Thunderbolt 4 e uno tramite HDMI), nonostante i vecchi modelli basati su Intel ne supportassero di più. È un problema per il quale ho cercato personalmente di aiutare i lettori a trovare una soluzione alternativa. Sfortunatamente, Apple ha mantenuto la stessa limitazione a due display per M2 Mac Mini. Se opti per il modello M2 Pro, quel numero sale a tre (con un display Thunderbolt 4 aggiuntivo supportato). È raro che gli utenti domestici necessitino di più di una configurazione a tre monitor, ma vale la pena notare, soprattutto quando due di questi tre display dovranno supportare l’input Thunderbolt.

Dovresti acquistare il Mac Studio di Apple se…

Persona che naviga in una configurazione a tre monitor alimentata da Mac Studio.

Come suggerisce il nome, il Mac Studio è stato progettato per il professionista creativo.

Mela

1. Vuoi il desktop in silicio Apple più veloce disponibile

Nonostante l’M2 sia considerato una generazione avanti rispetto ai modelli M1, il SoC (System on Chip) più veloce che Apple offre attualmente in un desktop rimane il suo M1 Ultra. Ciò sarà vero, almeno, fino a quando il chip M2 Max appena annunciato non si farà strada su un desktop, se non di più. Il predominio dell’M1 Ultra è dovuto in gran parte al fatto che il SoC è essenzialmente costituito da due chip M1 Max che operano in parallelo. Sebbene non significhi esattamente il doppio delle prestazioni dell’M1 Max, si avvicina abbastanza da poter andare in punta di piedi con qualsiasi altro chip Apple o quasi chiunque altro per quella materia offre. Dovremo aspettare che arrivino i benchmark completi dell’M2 Max prima di sapere se può detronizzare l’M1 Ultra.

Recensione: Apple Mac Studio con M1 Ultra: un aggiornamento di classe workstation per utenti Mac

2. Hai bisogno di porte, molte

Le porte disponibili del Mac Mini vanno probabilmente bene per la maggior parte degli utenti e anche per alcuni professionisti e creativi. Tuttavia, qualsiasi creatore di contenuti potrebbe dirti quanto velocemente le porte possono riempirsi quando colleghi cose come microfoni, fotocamere, memoria esterna, dispositivi di acquisizione A/V, display multipli, superfici di controllo, mouse, tastiere e lo stuolo di altre periferiche coinvolte nella produzione multimediale di fascia alta.

Questo tipo di richiesta supererà rapidamente le due porte USB-A e le due porte Thunderbolt 4 del Mini. Certo, potresti optare per vari dock, hub e simili, ma per le migliori prestazioni e stabilità, vorrai un sistema in grado di gestire nativamente tutto il tuo hardware. La vasta gamma di opzioni I/O di Mac Studio può fare proprio questo.

3. È necessario alimentare più di tre display

Questo potrebbe essere un po’ ovvio data la voce n. 3 sopra, ma se vuoi alimentare più di tre display, dovrai optare per Mac Studio. Entrambi i modelli M1 Max e M1 Ultra supportano cinque display: quattro tramite Thunderbolt e uno tramite HDMI. Questo dovrebbe essere più che sufficiente anche per il commerciante diurno creativo, ossessivo più esigente o hacker cinematografico stereotipato (anche se probabilmente eseguirebbero Linux o qualcosa del genere). La versione M1 Ultra di Mac Studio supporta anche l’output di due display tramite le porte Thunderbolt 4 frontali.

Alternative da considerare

Aperto ad altre prospettive di PC desktop? Considera questi dispositivi consigliati da ZDNET:

Mentre la maggior parte dei rivenditori vende ancora l’M1 Mac Mini a prezzo pieno, stiamo per entrare in uno di quei punti deboli a breve termine quando i negozi eliminano i loro prodotti Apple di precedente generazione per fare spazio a un modello più recente. Se vuoi un Mac Mini ancora più economico e sai che l’M1 è abbastanza potente per le tue esigenze, ci sono buone probabilità che tu possa fare un affare nelle prossime settimane. Tieni d’occhio rivenditori come Best Buy, Amazon, Walmart e altri.

La versione M2 Pro da 14 pollici del MacBook Pro inizia allo stesso prezzo del Mac Studio, supporta due display esterni e ha una solida selezione di porte. Ho già detto che è anche un laptop? Per l’utente giusto, le differenze di potenza potrebbero essere completamente superate dalla flessibilità e portabilità di questo modello. Se hai bisogno di qualcosa di più robusto, la versione M2 Max parte da $ 3.100 e supporta quattro display esterni e prestazioni che potrebbero competere con M1 Ultra quando arrivano i benchmark.

Apple non ha il monopolio sui PC con fattore di forma ridotto. Quindi, se stai cercando qualcosa di dimensioni simili che sia ugualmente capace, se non necessariamente altrettanto veloce, la linea NUC di 12a generazione di Intel può fare il lavoro. Potrebbe non essere in grado di eguagliare la potenza pura del Mac Mini M2, ma la sua selezione di porte e versatilità potrebbero andare in punta di piedi con il Mac Studio stesso.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *